• Facebook
  • Rss
  • Plus
Assistenza domiciliare anziani disabili
logo parte dx

Assistenza anziani domiciliare e ospedaliera

Teleserenità per le famiglie

slideshow 3I centri Teleserenità offrono tutti i giorni in Italia, 24 ore su 24 per tutto l’anno, servizi di supporto per le famiglie che hanno la necessità di soddisfare i bisogni di un anziano o un disabile.

Grazie ad un networ in franchising diffuso ed affidabile siamo in grado di fornire assistenza privata domiciliare e ospedaliera, TelesoccorsoTeleassistenza e il servizio di badante convivente. Ogni giorno assumiamo, selezioniamo e formiamo personale esperto e qualificato, adatto a rispondere al meglio all’esigenze dell’assistito e della sua famiglia.

In questo modo i centri Teleserenità si mettono al completo servizio della famiglia offrendo a quest’ultima diversi vantaggi. Ad esempio potrete:

  • evitare la faticosa ricerca di badanti capaci e serie a cui affidare il proprio caro: sarà il centro Teleserenità a selezionare e proporvi la badante più adatta al vostro caso, occupandosi dell'inserimento e del buon avviamento del rapporto;
  • evitare, per vari motivi, di trovarvi all’improvviso senza badanti: che sia a causa di malattia o di incompatibilità caratteriale, sarà il centro Teleserenità che provvederà alla tempestiva sostituzione;
  • non avere alcun problema di carattere fiscale o amministrativo, legato alla regolarizzazione ed assunzione della badante: sarà il centro Teleserenità ad occuparsene senza alcuna incombenza o obbligo da parte della famiglia. 

Quest'ultimo punto è tra i più problematici nel nostro Paese. Per regolarizzare ed assumere le badanti, infatti, la famiglia deve attenersi ad una precisa procedura stabilita dalle leggi, a seconda che la badante (cioè il lavoratore) provenga da Paesi dell’Unione Europea o da Paesi Extra Comunitari. La procedura, in sintesi, consiste  in:

  • effettuare una serie di comunicazioni: al Centro per l’Impiego, all’INAIL, alla Questura ed all’INPS per il versamento dei contributi; nel fornire entro 30 giorni alla badante (lavoratore) una lettera in cui sono evidenziati gli elementi del rapporto di lavoro;
  • garantire una retribuzione minima prevista dai contratti collettivi con relativa busta paga, una tredicesima mensilità ed i 26 giorni di ferie previsti dalla legge, e al cessare del rapporto di lavoro nel concedere la liquidazione o TFR.

Grazie alla nostra esperienza nell'assistenza privata e alla coesione della nostra rete, Teleserenità può gestire tutti questi aspetti al posto vostro, senza che questo incida particolarmente sul costo del servizio.

La serenità e sicurezza dei nostri assistiti e delle loro famiglie è da sempre la nostra priorità.  Richiedi maggiori informazioni >>

 

Le News di Teleserenità

Questo sito utilizza i cookies per migliorare il modo di utilizzo del sito. I cookies sono usati per le operazioni essenziali del sito ed i dati raccolti sono trattati secondo le norme di legge. Per avere altre informazioni sui Cookie e come cancellarli, guarda la nostra policy sui Cookie.

Accetto Cookies da questo sito.